Details

Creator
Salvado, Rosendo, 1814-1900
Title
Memorie storiche dell'Australia : particolarmente della missione Benedettina di Nuova Norcia e degli usi costumi degli Australiani / per Rudesindo Salvado
Call Number
N 919.4 SAL
Created/Published
Roma : S. Congreg. de Propaganda Fide, 1851
Pages
388
View Catalogue

Contents

MEMORIE STORICHE DELL' AUSTRALIA PARTICOLARMENTE DELLA MISSIONE BENEDETTINA 5
MEMORIE STORICHE DELL' AUSTRALLA PARTICOLARMENTE DELLA MISSIONE BENEDETTINA 7
MEMORIE STORICHE DELL'S AUSTRALLA PARTICOLARMENTE DELLA MISSIONE BENEDETTINA 9
ALL' EMINENTISSIMO E REVERENDISSIMO PRINCIPE IL SIGNOR CARDINALE GIACOMO FLIPPO FRANSONI DEL TITOLO DI SANTA MARIA DI ARACOELI PREFETTO DELLA S. CONGREGAZIONE DI PROPAGANDA FIDE ecc. eec. ecc 11
PREFAZIONE 15
[Chapter heading not available] 18
CENNI PRELIMINARI SULL' OCEANIA 19
PARTE PRIMA AUSTRALIA 33
ISTORIA 44
CAPITOLO TERZO ORNITOLOGIA 1. Varie specie di uccelli.—2. L’Aquila.—3. Il Corvo.—4. Il Pappagallo.—5. L’ Oca.—6. L’ Udda.—7. V Emù.—8. La Vedova. 9. Il N-gou.—10. Zufolare d’alcuni uccelli.—11. Il freddo ne cagiona la morte.—12. Il Cigno.—13. Il Pellicano.—14. L’Anitra.— 15. Molte altre specie. 55
CAPITOLO QUARTO RETTILI 1. Varie specie di Rettili.—2. Una Lucertola.—3. La Guana.- 4. Lucertola spinosa.—5. La Vipera sorda.—6. Vari Serpenti.— 7. Deposito e potenza del veleno di questi animali.—8. La Tartaruga.—9. Il Coccodrillo. 61
CAPITOLO QUINTO INSETTI ED ALTRI ANIMALI 1. Varie specie d’insetti.—2. La Farfalla.—3. L’Ape.—4. Le Cavallette, ed i Bruchi.—5. Le Cicale ed i Grilli.—6. Le Mosche. —7. I Tafani.—8. I Moscherini.—9. I Bardi.—10. La Formica del Lione, e diverse altre.—11. La Formica bianca.—12. La Zecca.—13. Le Cimici e le Pulci.—14. Varie Conchiglie.—15. Alcuni Pesci.—16. I Zoofiti. 65
CAPITOLO SESTO BOTANICA 1. Vari fiori.—2. Il Cedro.—3. Il Mogano.—4. Il Pino.—5. Il Sandalo.—6. L’Eucalyptus Resinifera.—7. La Duotta.—8. La Nuytsia—9. La Banksia.—10. La Zamia spiralis.—11. L’albero del Thè. —12. La Xantorea.—13. La Kingia.—14. Albero ignoto.—15. Vegetale spinoso.—16. Varie Acacie.—17. La Tristania, ed altre molte specie di vegetali.—18. Scarsezza di piante alimentari. 71
CAPITOLO SETTIMO GEOLOGIA E MINERALOGIA. 1. Formazione fisica dell’ Australia.—2. Formazione primitiva.- 3. Secondaria.—4. Vulcanica.—5. Materie fossili.—6. La pietra di pipa.—7. L’allume.—8. Il Sale.—9. Pietre ferree.—10. Miniere di Piombo.—11. Di Carbone fossile.—12. Di, Rame.—13. Di Oro. 77
CAPITOLO OTTAVO COLONIZZAZIONF. 1. Colonie e stabilimenti nell’Australia.—2. Origine di New South Wales. Fondazione di Sydney.—3. Stabilimento di Norfolk.—4. Condizione onde posseder della terra inSydney. Indigeni.—5. Limili di New South Wales.—6. Rinunzia del primo governatore Phillip e nomina di Hunter alla medesima carica.—7. Organizzazione di Sydney e Paramatta.—8. Convicts o deportati foggiti pei Boschi. Il governatore King succede all'Hunter.—9. Origine e progresso della colonia di Van-Diemen. Disgraziato fine dei selvaggi di quell isola.—10. King cede il governo al capitano Bligh.—11. Destituzione di questo e nomina del colonnello Macquarie. Progresso della colonia. Scoperta di nuove Regioni all’ ovest delle montagne Azzurre.—12. Dissensioni fra le diverse classi degli abitanti. Macquarie inutilmente si studia pacificarle. Sviluppo della colonia nel 1821.—12. Il generale Brisbane rimpiazza Macquarie. Il governo brittauico pone limiti all autorità del governatore.—13. Nuove scoperte. Darling governatore. Membri componenti il Consiglio.—14. Arrivo di numerosi proprietarj europei. Esplorazioni di Cunningham, Sturt e Mitchell. 80
CAPITOLO NONO 1. Il Governatore Bourke fa aprire nuove e più comode strade di comunicazione coll’interno.—2. Il Molto Reverendo Ullathorne giunse nella colonia in qualifiea di primo Vicario Generale Cattolico-Numero dei Cattolici in quell’ epoca.—Il Molto Reverendo Polding viene consacrato Vescovo c primo Vicario Apostolico di Sydney.—3. Di lui giungere nell’Australia.-Protezione del Governatore Bourke verso i missionari Cattolici.—4. Mitchell rinviene la contradada lui appellata Australia Felix.—Morte di Cunningham.—5. Prodotti ottenuti dalla pesca.-Popolazione nel 1836.—Prezzo delle terre.—6. Deportali.- Il loro numero.—Occupazione e condizione morale.—7. Hobart-Town elevata a Sede Vescovile Cattolica, e Sydney a Metropolitana.—8. Assemblea rappresentativa concessa alla Città di Sydney.-9. Leichhardt perlustra I'interno della colonia verso il settentrione.-Mitchell rinviene il fiume Vittoria nella stessa direzione.-Leichhardt intraprende a esplorare I’Australia dall’ oriente al ponente.-10. Stalo e numero dei selvaggi.—11. Progresso della colonia in cinquant’otto anni.— 12. Posizione di Sydney.-Principali edifici.-Giardino botanico.- 13.'Clima, e malattie.-14. In Sydney sonovi individui di quasi tutte le nazioni.-Mescolanza di credenze e popolazioni.-15. Scuole, compagnie e società.-16. Porto lackson e commercio.—17. Varie altre città della colonia. 94
AUSTRALIA FELIX O STABILIMENTO DI PORTO PHILLIP. 107
STABILIMENTO DI PORTO VITTORIA O ESSINGTON 111
COLONIA DI ADELAIDE O SOUTH AUSTRALIA 117
WESTERN AUSTRALIA 0 COLONIA DI SWAN RIVER 125
PARTE SECONDA Origine e progresso della missione Benedettina dei Selvaggi nella parte occidentate dell Australia. 137
CAPITOLO SECONDO 1. I padri Serra e Salvado consacratisi alle missioni—2. Partenza di questi dal loro monastero.-3. Giunti in Roma presentatisi in Propaganda e fanno conoscenza del reverendo Brady.-Visitano la grolla di san Benedetto.—4. Il loro superiore niega il permesso di dedicarsi alla missione, indi li benedice.—5. Sydney e Perth divise in due Diocesi.Monsignor Brady vescovo di Perth.-I padri Serra e Salvado vengono destinati a questa missione.-6. Udienza del santo Padre conceduta ai missionarj.-Partenza di essi da Roma.—7, Viaggio da Civitavecchia a Marsiglia e quindi a Lione.-Origine e progresso della pia opera della Propagazione della fede.—B. Arrivo dei misionarj a Parigi.—Partono da questa città c giungono a Londra.—9. Alcuni edifici di questa capitale.- Monaci di Downside.-Riunione in Londra di tutti i missionari.—10. Conversione di una giovine anglicana.—11. Partenza da Londra per Gravensend.-Nome e patria dei missionarj. 146
CAPITOLO TERZO 2. Partenza da Gravensend.-Diflicoltà nel passaggio dello stretto di Calais.-2. L’isola di Madera e quella di Ferro.-Luci fosforiche. -3. Pratiche religiose.-Passaggio della Linea.—4. Battesimo.— 5. Una stella visibile nelle ore del giorno.-Arrivo al capo di Buona Speranza.-6. Scoperta di quel capo e fondazione dell’odierna città. -7. Table Bay.-8. Urto dell’lsabella con un altra nave.-Partenza dalla Baja del capo.-Tristissimo avvenimento.—9. Isola di s. Paolo.-Caccia di alcuni uccelli 10. Vista dell’ Australia.-Arrivo alla Baja di Fremantle. 158
CAPITOLO QUARTO 1. Sbarco nell’Australia-2. Incontro coi selvaggi.—La città di Fremantle.-3. Navigazione sul fiume Swan ed arrivo a Perth. Morte del padre Bouchet.-4. Formazione di vari corpi di missione.-5. Missione del sud.— 6. Del nord—7. Di Guildfort.—B. Centrale o benedettina.-Partenza da Perth dei missionari benedettini.- Partenza da Perth dei missionari benedettini.—9. I Missionari rimangono soli; sperdutisi un selvaggio ne addita la strada.-Caritatevole ospitalità del signor Moore.-10. Erbe venefiche.-Giungono i Missionari all’ultima casa della colonia.-S’inoltrano nei boschi.— 11. Soffrano mancanza d’acqua.— Contrasto tra i Missionari eli buoi, Si rinvenne I’acqua.-12. Celebrate le prime due Messe in mezzo ai boschi, i conduttieri del carro danno le spalle alle selve ed ai Missionari. 167
CAPITOLO QUINTO 1. Erezione di una capanna Primo incontro coi selvaggi dell’interno-2. Scorrerie coi selvaggi-3. Oftalmia e dolori di visceri-4. Penuria dell’acqua-5. Smarrimento di un missionario-6. Il padre Salvado ritorna in Perth onde ottenere delle provvisioni-7. Difficoltà di averle-Accademia di piano-forte-8. Morte di un catechista-9. Funerali. 178
CAPITOLO SESTO 1. Abbandono del primo posto della missione e scelta di un altro-2. Il p. Salvado va di bel nuovo a Perth.-3. Suo ritorno alla missione-4. Si smarrisce-5. Passaggio di varii torrenti e paduli—Straordinario mezzo usato per salvare la vita dei buoi-Un selvag gio viene all'incontro del p. Salvado ed assieme giungono alla missione-6. I padri Serra e Salvado rimangono soli in mezzo alle selve-Progresso della coltura della terra-7. Battaglie ed azzuffamenti fra i selvaggi, pacificati poi dai missionarii-8. Malattie, e prodigiose guarigioni-Espressioni di gratitudine dei selvaggi-9. Questi sentono con piacere le prime parole religiose-Monsignor Brady si smarrisce in mezzo ai boschi. 189
CAPITOLO SETTIMO 1. Penuria dei missionari per mancanza di vettovaglie.-I selvaggi ne vengono in soccorso.—Stato miserabile del vestiario dei due missionari-2. Tenace secreto di quelli intorno alle loro credenze, ed ingegnoso modo dei missionari onde scuoprirle-3. Sistema di missione da adottarsi-4. Partono i due missionari alla volta di Perth onde ottenere dei mezzi per mettere in pratica il nuovo sistema-Loro ritorno nella missione, e sua devastazione I missionari sona obbligati ad abbandonare quel punto-6. Stabilisconsi in un sito assai migliore del primo—Il governo gli concede delle terre-Lavori onde mettere a coltura la terra, e fatiche per I’acquisto delle masserizie necessarie-7. Alcuni artigiani offrono la loro mano d’opera ai missionari-8. Mori—Mori è il primo selvaggio dell’interna che recasi a Perth.-I selvaggi della capitale lo accolgono con inaspettate gentilezze-9. Gli artigiani guidati dal missionario diriggonsi verso la missione-Mori—Mori racconta a suoi le buone grazie usategli dai selvaggi di Perth Buoni effetti di tali narrative. 199
CAPITOLO OTTAVO 1. Fondazione del primo monastero benedettino—2. La divina Prov. videnza si serve di un cane onde provvedere al giornaliero sostentamento degli operai e missionarii-3. Finito l’edificio viene dedicato alla Santissima Trinità, posto sotto la protezione della Beatissima Vergine, e a quel luogo imposto il nome di Nuova Norcia-4. il governo concede altre terre ai missionarii-3. Mancanza di provvisioni-6. I selvaggi si animano al lavoro nell’ osservare la bella raccolta che prometteva il campo-7. Loro credenze intorno albinimortalità dell’ anima ed alla sua trasmigrazione—8. Monsignor Brady visita la missione per la prima volta. Manifesta ai missionarii la sua approvazione e contento pei progressi da essi fatti— Il Padre Salvado mcttcsi in via per alla volta della capitale conduccndo seco un orfanella selvaggia.-Rimasto il carro nel fondo di un fiume il missionario porta la giovanotta sulle sue spalle fino la capitale, ove venne battezzata-9. Pericoli incontrati dai due missionarii nel guidare il carro-10. Acquisto d’una mandria di pecore- I cani mangiano il volume di un Breviario-Destrezza dei selvaggi nel mietere 11. Apertura di un nuovo cammino a Perth. -Acqua ottenuta dagli alberi-Cerimonie e complimenti fra i selvaggi-Incontro di una vedova che un selvaggio prende per sua moglie-12, I missionarii galvano la vita ad una selvaggia-Un gran fuoco minaccia le messo e la casa della missione di ultima ruina-Cagione di un tale incendio. 207
CAPITOLO NONO. 1. Apertura del collegio di Nuova Norcia.—2. La nudità non sembra essere pei selvaggi cagione di peccato.—3. Una grave tribolazione affligge i missionari.- 4. Primo sinodo della diocesi di Perth celebralo a Nuova Norcia.—5. Il padre Serra preparasi a partire per I' Europa.-Il padre Salvado conduce in Perth un altra ragazzina.— 6. Partenza del padre Serra e del giovanetto Upumera per I’Europa.— Compra di una grande estensione di terra per la missione.-8. Lavori campestri.-Alcuni selvaggi hanno per prima volta un campo lavoralo e seminalo.—Il p. Salvado paga ad essi il loro lavoro.- Buoni risultali di un tal sistema.-9. I libri e le lettere sono dai selvaggi tenuti quasi in venerazione.-10. Aumento della mandria delle pecore.-Pane dai selvaggi fatto senz’acqua.—Fabbricazione di una casa.—11. Monsignor arcivescovo Polding invita i pp. Serra c Selvado a recarsi in Sydney. Malattia fra i Selvaggi, e relative guarigioni.— 12. Progresso della missione.-13. Arrivo del nuovo governatore.-Il p. Salvado viene dichiarato suddito inglese.—Libera dalla prigione un selvaggio.-14. Parte I’unico sacerdote che ritrovasi in Perth; ed il p. Salvado è il solo che rimane con monsignor Brady in tutta la diocesi. 219
CAPITOLO DECIMO 1. Fabbricazione di una piccola chiesa.-Occupazioni rurali.— Viene a notizia del p. Salvado I’ elezione del p. Serra a vescovo di Porto Vittoria.-2. Azzuffamento fra donne selvaggio.-3. Gli australiani sono antropofagi.-4. Stato dei selvaggi nel 1846.-Beneficii recati ad essi dai missionarii.-5. I missionarii che si occupano della conversione e civilizzazione dei selvaggi devono attendere ai bisogni di questi si nello spirituale che nel temporale.—6. Faccende rurali.—La pozione del thè fatta da un selvaggio.-7. Il p. Salvado taglia delle camicie ed insegna alle femmine a cucire.-Prime camicie fatte dalle donne selvaggio. 235
CAPITOLO UNDECIMO. 1. Gita in Perth del p, Salvado.—Prima impressione chc fece a due giovanetti selvaggi il vedere una barchetta e dei navigli.-2. Monsignor Brady impone al p. Salvado di partire in sua vece per I’Europa – Il catechista Donovan viene ordinalo sacerdote.-Due giovanetti australiani domandano di partire col p. Salvado.-Vengono battezzali e partono collo stesso missionario per I’Europa.-3. Sortono dalla baja di Fremanlic.-Furiosa tempesta nel voltare il capo di Buona Speranza.—Fenomeno somigliante alla fata Morgana.-Arrivo alla baja e città del Capo.-Monsig. Griffts comunica al p. Salvado la nuova della consecrazione del p. Serra.—3. Partenza dalla baja del Capo ed arrivo all’isola di s. Elena.-Un giorno di fermata dei viaggiatori in quell’isola.-6. Pongonsi di bel nuovo in viaggio.-Pesci volanti.— Zoofiti, ossieno ortiche marine.-Arrivo in Europa.-7. Gentile accoglienza fatta al missionario ed ai suoi giovanetti dal Rev. Kavanagh. -Partenza dalla città di Swansea per Dublino e quindi per Londra. -8. Incontro felice del p.Salvado col cavalier Madden.-Questi invita il missionario ad un meeting o riunione di uomini filantropici.- Partenza per Parigi.—9. Curiose riflessioni dei giovanetti australiani il giorno 43 giugno 1849.-Atto generoso di una dama francese.— 10. Avendo il p. Salvado esposto al consiglio centrale di Parigi I’oggetto della sua venuta in Europa, parte per Lione ove ottiene ciò che desidera.-11. Si ammala uno dei giovanetti e parte con essi per I'ltalia, ove I'ammalato ricupera la salute. 244
CAPITOLO DECIMO 1. Monsignor Brady domanda un coadiutore ed il Santo Padre gli assegna Monsignor Serra-2. I due giovanetti australiani ricevono dalle sacre mani di Sua Santità I’abito benedettino-3. Sua Maestà il Re delle Due Sicilie con estrema bontà riceve i due monaci australiani—Loro entrata nell’adunanza dei PP. Cassinosi della Cava—5. il P. Salvado viene consacralo Vescovo di Porto-Vittoria—Congedasi dai due novizi australiani-5. Iddio castiga i genitori di un missionario — 6. Partenza di Monsignor Salvado, e di altri missionari da Napoli per la Spagna-7. Arrivo in Barcellona-Monsignor Salvado veste del-I’abito Benedettino numerosi missionari, e con essi parte per Cadice-8. In questa Città primo incontro dei Monsignori Serra e Salvado-Notizia dell’ abbandono della città di Porto-Vittoria-9. Inaspettata comunicazione del governo Spagnuolo al Comandante Quesada e da lui a Monsignor Salvado-Questi rimane in Europa , e Monsignor Serra con tutti i missionari parte per I’Australia-10, Arrivo nella baja e città di Fremantle-11. Monsignor Brady riceve con paterna cordialità Monsignor Serra ed i missionari-12. Giunge questi in Perth e quindi con tutti i suoi missionari in Nuova Norcia. 254
GLI AUSTRALIANI 269
CAPITOLO SECONDO 1. Carattere fisico degli australiani-2. Proporzione del maschio-Della femmina-3. Stato degli indigeni nei dintorni delle città europee-4. Facoltà intellettuali-Obbiezioni-Insufficienza dei mezzi adoperati per la loro civilizzazione—5. Il governo Brittanico desidera il loro miglioramento-6. Pruove della capacità mentale degli australiani—7. Due loro lettere. 277
CAPITOLO TERZO 1. Credenze religiose dei selvaggi di Nuova Norcia- Motogon-Cienga—2. Immortalità dell’ anima e sua trasmigrazione in altri corpi-3. Boglia o Stregone-4. La luna è per essi un ente malefico-5. Uòcol o serpente dell’ acqua-6. Circoncisione. 289
CAPITOLO QUARTO 1. Sistema di governo fra gli Australiani—2.Leggi.-3. Proprietà dei terreni.-4. Astronomia.-5. Divisione dell’ anno e stagioni.- 6. Aritmetica.—7. Linguaggio.—8. Poesia.— 9. JUusiGa.—10. Istrumenti.-11. Ballo. 295
CAPITOLO QUINTO 1. Nascita di un selvaggio.-2. Imposizione del nome.-3. Infanticìdio.-di alcune donne.—4. Amore materno.-5. Educazione.—6. Pretensioni di alcuni europei intorno agli australiani.- 7. Leggi matrimoniali.—8. La bellezza è una disgrazia per l’australiana.-Se ad un selvaggio viene offesa la moglie, si vendica sulla moglie dell’ offensore—9. Punisce colla morte I’insulto fatto ad una donna in materia di onestà. 302
CAPITOLO SESTO. 1. Ornamenti-Chioma—2. Barba.-3. Il dipingersi.—Osso nasale.—5. Braccialetti.—6. Fascia.—7. Ungersi coll’adipe animale.— 8.Tatuaggio.-9. Mantello. 308
CAPITOLO SETTIMO 1. Anni ed utensili.—Il ghici.—2. Il miro.—3. Il Calè.—4. L’un. da.—3. Il dàuac.-6. Il coccio.—7. Il mangart.—8. La uàna.— 9. Masserizie di un australiano—Squisitezza della vista dei selvaggi.— 10. Rinvengono un ragazzo smarritosi per circa tre giorni tre boschi.- finezza degli altri sensi. 314
CAPITOLO OTTAVO 1. Caccia del Kangarù.- 2. Modo di prepararlo per cibarsene-3. Caccia del Kangarù sorcio.—4. Dell’ opossum.-Ordegno per fare cordoncini della di lui lana.—5. Caccia del cane.-6. Dell’ emù.- 7. Dell’anitra , e dei pappagalli.—8. Dell’ aquila.—9. Delle serpi e lucertole.-10. Pesca. 322
CAPITOLO NONO 1. Veri cibi di cui usano i selvaggi—2. Formiche bianche-3 Menna o gomma delle acacie-Funghi-Fagiuoli Cipollette-4.Uàragn , ossia specie di patata;-corteo ie delle radici ; noeciucio della Zamia ; piccioli nidi di una mate[?]ia da zucchelina-Carne umana-5. Modo adoperato dai selvaggi per here-6. Società notturna-7. Vari usi del fuoco, e maniera di produrlo. 330
CAPITOLO DECIMO 1. I selvaggi non serbano cibo dall’un giorno per I’altro—2. Modo di visitarsi—Ospitalità—3. Fumare—I semi di alcune piante ser[?]ono di tabacco in polvere—4. Capanna—5. Combattimento—6. Vendetta notturna-Longevità degli australiani. 337
CAPITOLO UNDECIMO 1. Malattie e modo di guarirle-2. Destrezza dei selvaggi nell'cstrarre i ghiri dal loro corpo-3. Effetti funesti della potenza malefica creduta posseder dai Boglia-4. Funerali—5. Maniera di comunicare le nuove funeste. 343
CAPITOLO DUODECIMO 1 Filologia australiana-2. lessico-3. Conclusione dell’ opera. 351
INDICE 367
CONSIGLIO GENERALE DI PUBBLICA ISTRUZIONE Bip.° Car.° N.° 51 Oggetto 381

Text

Cite

Citation options:
Work identifier

http://nla.gov.au/nla.obj-237999133

APA citation

Salvado, Rosendo. (1851). Memorie storiche dell'Australia : particolarmente della missione Benedettina di Nuova Norcia e degli usi costumi degli Australiani Retrieved August 9, 2020, from http://nla.gov.au/nla.obj-237999133

MLA citation

Salvado, Rosendo. Memorie storiche dell'Australia : particolarmente della missione Benedettina di Nuova Norcia e degli usi costumi degli Australiani Roma: S. Congreg. de Propaganda Fide, 1851. Web. 9 August 2020 <http://nla.gov.au/nla.obj-237999133>

Harvard/Australian citation

Salvado, Rosendo. 1851, Memorie storiche dell'Australia : particolarmente della missione Benedettina di Nuova Norcia e degli usi costumi degli Australiani S. Congreg. de Propaganda Fide, Roma viewed 9 August 2020 http://nla.gov.au/nla.obj-237999133

Wikipedia citation

{{Citation
  | author1=Salvado, Rosendo.
  | title=Memorie storiche dell'Australia : particolarmente della missione Benedettina di Nuova Norcia e degli usi costumi degli Australiani
  | year=1851
  | section=xii, 388 p. : 1 map (folded) ; 24 cm.
  | location=Roma
  | publisher=S. Congreg. de Propaganda Fide
  | url=http://nla.gov.au/nla.obj-237999133
  | id=nla.obj-237999133
  | access-date=9 August 2020
  | via=Trove
}}

Citations are automatically generated and may require some modification to conform to exact standards.

Download

Select the pages you want to download, or the whole document.

Available formats
TIF high resolution
Include
All
Current

Or select a range of pages:

Order

You can order a copy of this work from Copies Direct.

Copies Direct supplies reproductions of collection material for a fee. This service is offered by the National Library of Australia

Include

Or select a range of pages:

Share

Share on Twitter

Share on Facebook

What can I do with this?

Out of Copyright

Reason for copyright status
Creator Date of Death is Before 1955

You may order a copy or use the online copy for research or study; for other uses Contact us.

Copyright status was determined using the following information:

Creator Status
Creator(s) Considered Dead
Creator date of death
1900
Material type
Literary Dramatic Musical
Published status
Published
Publication date
1851
Government copyright ownership
No Government Copyright Ownership

Copyright status may not be correct if data in the record is incomplete or inaccurate.

For more information please see: how copyright status is determined.